Non hai articoli nel carrello.

Il Duro Lavoro

Edilizia e cultura della sicurezza nel neo-fordismo

Francesco Antonelli
  1. 5%
€ 12,00 € 11,40
Prodotto non più disponibile presso l'editore. Rivolgiti alla tua libreria di fiducia.
In questo lavoro sono riportati i risultati di quattro studi sulla sicurezza del lavoro in edilizia, effettuati tra il 2008 ed il 2010, con l'attivo sostegno delle istituzioni e delle parti sociali di Roma e del Lazio. Incentrati sul ruolo fondamnetale che deve svolgere la cultura della sicurezza nell'abbattimento degli infortuni, ciascuno affronta un tema cruciale: gli elementi fondamentali che caratterizzano le cultura della sicurezza nei cantieri edili (capitolo primo). Immigrazione e sicurezza (capitolo secondo e terzo). Politiche della sicurezza e nuove strategie formative (capitolo quarto).
Francesco Antonelli è ricercatore presso la Facoltà di Scienze Politiche, "Roma Tre", dove insegna anche Sociologia generale. Da vari anni svolge attività di ricerca e docenza in Italia e all'estero su temi legati al lavoro, all'analisi dei conflitti e dei movimenti sociali. Socio dell'Associazione Italiana di Sociologia, dell'Internationale Sociological Association e consulente UNICEF, fa parte della redazione della rivista La Cittadinanza Europea, collabora con Pol.Is e con le pagine culturali di vari quotidiani italiani.
Capitolo Primo - Lavoro edile e culture della sicurezza
1.1 - L'analisi sociologica della sicurezza sul lavoro
1.2 - La sicurezza nei cantieri edili del Lazio
1.3 - Le culture della sicurezza
1.4 - Costruire la sicurezza tra rischi ed opportunità

Capitolo Secondo - Il difficile protagonismo. Sicurezza sul lavoro e immigrazione
2.1 - L'indagine sui cantieri edili di Roma e provincia
2.2 - Gli orientamenti culturali verso la sicurezza sul lavoro
2.3 - Le pratiche lavorative rischiose: il caso del lavoro in altezza
2.4 - Le sfide della sicurezza: abbiamo bisogno di un nuovo welfare?

Capitolo Terzo - Tra marginalità e soggetività. Migranti, lavoro irregolare e sicurezza
3.1 - L'indagine esplorativa sui cantieri di Roma
3.2 - Le culture della sicurezza: individualismo adattivo e vulnerabilità sociale
3.3 - Il lavoro in altezza
3.4 - Oltre la marginalità sociale?

Capitolo Quarto - Costruire la sicurezza
4.1 - La civilizzazione del lavoro tra sistema e soggetto
4.2 - Per una tipologia delle culture della sicurezza
4.3 - Uso riflessivo delle categorie analitiche e ri-progettazione della formazione

Appendice - Note metodologiche